Canotte Brooklyn Nets Poco Prezzo
Kevin Durant

Il coronavirus sta continuando a diffondersi in tutto il mondo a un ritmo terrificante e gli atleti non sono immuni dalla malattia. Numerosi atleti in tutto il mondo hanno confermato di essere risultati positivi. A lato, il coronavirus ha infettato più giocatori di baseball della Lega minore senza nome, oltre a un giocatore XFL senza nome. Tuttavia, i casi più importanti provengono tutti dall’NBA. In effetti, è stato il test positivo del centro Utah Jazz Rudy Gobert a mettere in moto la sospensione non solo della stagione NBA, ma degli sport in tutto il paese.

Martedì, abbiamo appreso di altri quattro giocatori che si sono dimostrati positivi per la malattia: tutti i membri delle Brooklyn Nets[Canotte Brooklyn Nets.], incluso l’ex MVP Kevin Durant. La stella in avanti non ha giocato in questa stagione a causa di un tendine di Achille lacerato, e non aveva già in programma di tornare anche se le cose venivano spinte indietro verso la fine dell’estate.

Martedì sera, il portavoce della NBA Mike Bass ha rilasciato una dichiarazione sul numero di giocatori attivi che hanno ricevuto test per il virus COVID-19 in questo momento.

“Le autorità sanitarie pubbliche e i medici di squadra si sono preoccupati del fatto che, dato il contatto diretto tra i giocatori della NBA e le strette interazioni con il pubblico in generale, oltre al loro frequente viaggio, potevano accelerare la diffusione del virus. A seguito di due giocatori risultati positivi la scorsa settimana, altri sono stati testati e altri cinque giocatori sono risultati positivi. Speriamo che questi giocatori abbiano scelto di rendere pubblici i loro risultati di riposo, hanno attirato l’attenzione sulla necessità fondamentale per i giovani di seguire le raccomandazioni del CDC al fine di proteggere gli altri, in particolare quelli con condizioni di salute di base e gli anziani “.

Mentre questo processo continua a svolgersi, probabilmente ci saranno ancora più giocatori NBA che risultano positivi al coronavirus, poiché purtroppo è estremamente contagioso. Di seguito è riportato un elenco di giocatori in tutto il campionato che sono stati confermati infetti da COVID-19:

Giocatori NBA che sono risultati positivi al coronavirus:

Rudy Gobert, Utah Jazz – Diagnosi annunciata l’11 marzo
Donovan Mitchell, Utah Jazz – Diagnosi annunciata il 12 marzo
Christian Wood, Detroit Pistons – Diagnosi annunciata il 14 marzo
Kevin Durant, Brooklyn Nets – Diagnosi annunciata il 17 marzo
Giocatore senza nome, Brooklyn Nets – Diagnosi annunciata il 17 marzo
Giocatore senza nome, Brooklyn Nets – Diagnosi annunciata il 17 marzo
Giocatore senza nome, Brooklyn Nets – Diagnosi annunciata il 17 marzo

Canotte Basket Poco Prezzo.

Topics #Brooklyn Nets #Kevin Durant #Rudy Gobert #Utah Jazz