La superstar dei Brooklyn Nets Kevin Durant è passata su Twitter e ha riassunto perfettamente la reazione di tutti alla notizia che l’NBA sta sospendendo la stagione.

Il centro Utah Jazz Utah Rudy Gobert ha il coronavirus:

Durant non avrebbe suonato in questa stagione a causa della sua lacrima di Achille. Tuttavia, il due volte MVP di Finals ama guardare il basket, quindi gli mancherà quell’aspetto della sua vita.

La scorsa stagione con i Golden State Warriors, Durant ha segnato in media 26,0 punti a partita durante la stagione regolare. Come ormai tutti sanno, la nuova star del franchise Nets si è fatta male nel secondo turno dei playoff contro gli Houston Rockets, ma è tornata per la partita 5 delle finali NBA contro i Toronto Raptors.

KD ha poi strappato il tendine di Achille, e ora è sulle reti con Kyrie Irving e DeAndre Jordan dopo aver firmato un accordo di quattro anni con Brooklyn.

Finora il 2020 è stato piuttosto deprimente per i fan della NBA. La leggenda di Los Angeles Lakers Kobe Bryant e l’ex commissario NBA David Stern sono morti, così come la figlia di Kobe, Gianna.

Ora, la notizia della sospensione della stagione ha reso il mondo del basket ancora più triste e triste.

Le reti sono attualmente 30-34 nella stagione. Se la stagione è davvero finita, Brooklyn sarà finita al settimo posto nella classifica della Eastern Conference.

Le reti dovrebbero essere contendenti al titolo la prossima stagione una volta che Durant, Irving e Jordan si incontreranno insieme a Caris LeVert e Spencer Dinwiddie. Dovremo vedere, tuttavia, chi Brooklyn decide di assumere come nuovo head coach dopo essersi separato da Kenny Atkinson lo scorso fine settimana.

Topics #Brooklyn Nets #Kevin Durant