Canotte Basket Poco Prezzo

La star di Boston Celtics Kemba Walker, era entusiasta della possibilità di ricongiungersi con il suo ex compagno di squadra dei Charlotte Hornets Marvin Williams. Il 33enne attaccante è stato rinunciato dagli Hornets venerdì.

Ma anche prima che i Celtics riuscissero a strappare Williams al pool di agenzie libere, furono battuti a pugni dai Milwaukee Bucks, che rinunciarono a Dragan Bender per fare spazio per il tratto 4 da 6 piedi-8.

Walker è stato reso consapevole dello sviluppo solo mentre parlava ai giornalisti venerdì.

In una recente intervista con il Boston Globe, Walker ha ammesso di essere sfortunato a perdere l’occasione di giocare ancora una volta con Williams. Tuttavia, è felice che il suo ex compagno di squadra e buon amico si uniranno a un concorrente della NBA.

Marvin Williams e Kemba Walker sono stati compagni di squadra in The Queen City dal 2014 al 19. Non hanno trovato molto successo nei playoff durante quel periodo, ma hanno comunque aiutato il franchise di proprietà di Michael Jordan a sfuggire all’oscurità.

Williams non è mai stato all’altezza delle aspettative che sono derivate da una seconda scelta complessiva nel 2005. Tuttavia, si è sviluppato in un affidabile giocatore a due vie ed è stato un giocatore amato durante i suoi periodi con Hornets, Atlanta Hawks e Utah Jazz.

Ha segnato 6,7 punti con il 44,8 percento sparato dal campo e il 37,6 percento da oltre l’arco in 41 partite per Charlotte in questa stagione.

Topics #Boston Celtics #Charlotte Hornets #Kemba Walker #Marvin Williams